Inter-Cagliari, accordo più vicino per Nainggolan: Giulini accelera. Si chiude entro…

Il centrocampista belga si avvicina al ritorno in Sardegna: “Il Cagliari, a differenza di ottobre, preferisce non aspettare fino all’ultimo giorno di mercato”

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Inter e Cagliari si avvicinano a grandi passi all’accordo per il ritorno in Sardegna di Radja Nainggolan. Dopo il no di ottobre, questa volta il club di Giulini è tornato alla carica con maggiore convinzione per il centrocampista belga: l’obiettivo è chiudere l’operazione già entro la fine del 2020 o al massimo nella prima settimana di gennaio.

La trattativa è la stessa di quest’estate, con un’offerta a ribasso del Cagliari, che mette sul piatto il cartellino di Riccardo Ladinetti, giovane regista in prestito in Serie C all’Olbia. Se a ottobre l’Inter ha fatto muro alla proposta per evitare una minusvalenza, questa volta la situazione è cambiata.

Senza più coppe europee Nainggolan non è più la riserva di lusso che può tornare utile in una lunga stagione” scrive La Gazzetta dello Sport, che sottolinea l’intenzione della dirigenza nerazzurra di non abbassare troppo il prezzo rispetto ai 10 milioni di euro chiesti in estate.

Getty Images

Giulini ha pronto il piano per strappare il sì dell’Inter.

Il Cagliari ha alcune contropartite tecniche interessanti che potrebbero stravolgere la base d’offerta, come Cragno, Nandez o Pavoletti. Ma soprattutto sui primi due nomi i rossoblù in caso di future cessioni vorrebbero ragionare solo su trattative slegate dall’affare Nainggolan.

Ecco che allora il Cagliari proverà ad accelerare proponendo all’Inter un prestito fino a fine stagione per Nainggolan, con l’acquisto definitivo del cartellino del giocatore nell’estate del 2021.

Non pesando su questo bilancio, il Cagliari, oltre all’inserimento di Ladinetti, potrebbe alzare di qualche milione l’offerta economica e avvicinarsi di più alla richiesta. Le parti restano ancora distanti ma questa sembra la via giusta per trovare un accordo in tempi brevi. Il Cagliari, a differenza di ottobre, preferisce non aspettare fino all’ultimo giorno di mercato“.

Getty Images

Nainggolan, che piace a diversi club, non ha mai nascosto di voler tornare in Sardegna. Il Cagliari resta la sua priorità.

Come ogni anno anche queste vacanze natalizie il centrocampista belga le ha passate a Cagliari, con gli amici di sempre, compreso Andrea Cossu, ex rossoblù e ora nell’area scouting del club sardo col quale Nainggolan ha già raggiunto l’accordo economico dall’estate per l’ingaggio e aspetta solo che Inter e rossoblù trovino la quadra per rivestire la maglia numero 4 rimasta vacante, non a caso, nella rosa di Di Francesco“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy