Da Cagliari – Nainggolan, nuovo tentativo di Giulini: no fermo da parte dell’Inter

Nuovo tentativo del presidente rossoblù per riportare in Sardegna il belga

di Gianni Pampinella

L’ultima notizia che riguarda Radja Naingglan è che il belga non ci sarà nella trasferta di domani contro il Benevento. “Nainggolan non sarà a disposizione di Antonio Conte per la trasferta di Benevento a causa di una faringite”, la nota del club nerazzurro. Non è difficile immaginare che sotto ci sia anche il mercato. La volontà del Ninja è chiara, vuole tornare a vestire la maglia numero 4 del Cagliari. Secondo quanto riporta centotrentuno.com, dopo l’incontro di ieri con l’Inter, l’agente del giocatore, Alessandro Beltrami, ha incontrato oggi a Milano il presidente Tommaso Giulini.

Un passaggio di informazioni, domanda e offerta in mano all’agente di Nainggolan che ha già risolto il tema commissioni e ha allo stesso modo accettato la volontà del Ninja di tornare in Sardegna“, si legge sul sito.

Le cifre ormai sono note, anche se nelle ultime ore filtra il tentativo di Giulini di portare a termine un’operazione in stile Godín: rescissione di Nainggolan con l’Inter e successivo arrivo a Cagliari. Un tentativo che avrebbe trovato il rifiuto nerazzurro, l’Inter è sempre ferma sulla richiesta da 10-12 milioni di euro per un trasferimento definitivo, anche come prestito oneroso con obbligo di riscatto“.

(centotrentuno.com)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy