FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

settore giovanileinter femminile

Primavera, l’Inter chiude il 2019 con una sconfitta: Fonseca non basta, Atalanta imbattibile

Getty Images

Colley e Traore regalano tre punti ai bergamaschi, sempre più primi in classifica

Fabio Alampi

Niente da fare per l'Inter di Armando Madonna, che chiude con una sconfitta il 2019: l'Atalanta si conferma una macchina pressochè perfetta e si impone 2-1, proseguendo nella sua marcia inarrestabile in testa alla classifica. Buona la prestazione della Primavera nerazzurra, che si deve però inchinare alla superiorità dei bergamaschi: il tecnico interista può essere soddisfatto per l'atteggiamento mostrato dai suoi dopo il clamoroso ko di Coppa Italia contro il Frosinone, ma torna a Milano con la terza sconfitta stagionale in campionato. Dopo un inizio di match di marca Inter, a passare in vantaggio è l'Atalanta, con Colley che ribadisce in rete dopo una gran parata di Stankovic su Piccoli. Nella ripresa i nerazzurri milanesi trovano il pareggio con un calcio di rigore di Fonseca, ma nel finale Traore approfitta di una serie di lisci in area di rigore interista e insacca da pochi passi.

Segui la Cronaca Live qui:Campionato Primavera

Formazioni ufficiali:

ATALANTA: 1 Ndiaye; 2 Ghislandi, 3 Brogni, 4 Guth, 5 Okoli, 6 Heindenreich, 7 Traore, 8 Gyabuaa, 9 Piccoli, 10 Colley, 11 Cambiaghi

A disposizione: 12 Gelmi, 22 Dajcar, 13 Bergonzi, 14 Ruggeri, 15 Milani, 16 Finardi, 17 Panada, 18 Cortinovis, 19 Italeng, 20 Ghisleni

Allenatore: Massimo Brambilla

INTER: 1 Stankovic; 2 Kinkoue, 4 Ntube, 6 Pirola; 7 Persyn, 8 Gianelli, 5 Squizzato, 10 Schirò, 3 Colombini; 9 Mulattieri, 11 Fonseca

A disposizione: 12 Tononi, 13 Vaghi, 14 Moretti, 15 Cortinovis, 16 Burgio, 17 Vezzoni, 18 Attys, 19 Sami, 20 Oristanio, 21 Boscolo Chio, 22 Bonfanti, 23 Vergani

Allenatore: Armando Madonna

Arbitro: Fabio Natilla (sez. Molfetta)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso