Conte: “Sensi sta tornando ad essere un giocatore a tutti gli effetti. Importante aver…”

La conferenza stampa del tecnico nerazzurro dopo la vittoria a San Siro contro il Napoli

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Antonio Conte in conferenza stampa dopo la vittoria a San Siro contro il Napoli: Sensi? Come ho detto dopo Cagliari sta cercando di trovare la migliore condizione, sta aumentando i giri a livello di intensità in allenamento. Sta tornando ad essere un giocatore a tutti gli effetti. Bisogna continuare su questa strada sperando che sia un po’ più fortunato e che non capiti più niente. In un anno e mezzo ha giocato pochissimo per l’Inter. Quando ha giocato l’ha fatto benissimo poi non l’ho mai più avuto a disposizione. Che stia riprendendo la forma migliore è una buona notizia, ma incrocio le dita perché ci sia un po’ di serenità per lui ma anche per me. Perché significherebbe avere una freccia in più rispetto alla stagione scorsa”.

Getty Images

“Sostituzioni? Quando ti viene a mancare Sanchez, l’anno scorso è mancato per gran parte della stagione e anche quest’anno… Pinamonti è tornato dalla nazionale U21 on un problema alla caviglia che non ha ancora recuperato. Un ragazzo di grande prospettiva, come era Esposito l’anno scorso. Gestione partita? Sicuramente è stata una partita molto tattica contro una squadra molto forte. Sapevamo che il dettaglio poteva spostare il risultato. E’ stato importante finire la partita vincendo, ma comunque abbiamo sofferto e negli ultimi minuti c’è venuto un po’ il braccino. Può capitare. Queste sono partite che valgono il doppio. I punti valgono 6 non 3. Contro un’antagonista come il Napoli che ha l’ambizione di essere protagonista. Potevamo fare meglio ma va bene così”.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy