Mercato Inter, linea di Zhang chiara. Eriksen? Ecco la situazione. Ieri un gesto ha dimostrato…

Il danese è sul mercato, ma di offerte concrete non ne sono arrivate

di Gianni Pampinella

Il mercato di gennaio è sempre stato complicato e lo sarà ancora di più adesso dopo che la pandemia ha messo in ginocchio i conti dei club. L’obiettivo dell’Inter è chiaro, piazzare altrove chi fatica a trovare spazio, normale che il primo nome sulla lista sia quello di Christian Eriksen. Come sottolinea la Gazzetta dello Sport, il fronte Eriksen, inizialmente il più caldo, ora si è raffreddato: “Il Valencia è rimasto fermo alla richiesta di informazioni, il Psg non ritiene il danese al momento una priorità. Logico anche che vada così: tutto il mondo sa che l’Inter vuole disfarsi di Eriksen, fatale che l’operazione in uscita possa sbloccarsi più avanti. In ogni caso, la situazione di Eriksen non è paragonabile a quella di Nainggolan: il belga era di fatto ai margini della rosa, l’ex Tottenham ieri si è riscaldato a lungo nel secondo tempo, ha avuto anche la possibilità concreta di entrare in campo“, si legge sul quotidiano. Un gesto che dimostra come il danese non sia ai margini della rosa.

Getty Images

“Ad oggi è impensabile immaginare un’operazione in entrata in questa sessione. A meno che da qui a fine mese Marotta e Ausilio non riescano nell’impresa di piazzare più giocatori sul mercato, non il solo Eriksen. Vecino sta per tornare a tutti gli effetti un calciatore a disposizione. Ma se dovesse arrivare un’offerta, l’Inter sarebbe pronta a prenderla in considerazione. Le offerte si valutano per tutti, è la linea dettata da Zhang”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy