Icardi saluta, è fumata bianca col Psg. Presto l’ufficialità: sarà la cessione più ricca per l’Inter

Accordo quasi raggiunto tra Inter e Psg per il riscatto a 60-65 milioni di euro più bonus, nel week end si attendono già novità

di Andrea Della Sala, @dellas8427
La storia tra l’Inter e Icardi sembra destinata a finire presto. Il club nerazzurro ha trovato un’intesa con il Psg per il riscatto dell’argentino, la fumata bianca è sempre più vicina, tanto che mancherebbero solo i dettagli per chiudere l’affare.
Lo scambio di documenti per ratificare il passaggio definitivo del bomber argentino – che ha già un accordo con il club parigino fino al 2024 – prende forma in queste ore. Contando sullo sconto applicato all’operazione del riscatto di Icardi. Leonardo, uomo-mercato del Psg, è riuscito a far abbassare leggermente le pretese alla società nerazzurra. L’Inter andrà incontro ai campioni di Francia, lasciando Maurito dov’è, con una riduzione rispetto ai 70 milioni di euro pattuiti il 2 settembre quando l’attaccante ha lasciato Milano. Si chiuderà a 60-65 milioni più bonus, a patto che siano facilmente raggiungibili, da inserire nell’affare”, rivela il Corriere dello Sport. 
Contatti intensificati. Tra Inter e Psg, Marotta e Ausilio contano di chiudere a breve visto che mancano solo alcune condizioni da limare relative ai bonus. Manca davvero poco e poi Icardi diventerà a tutti gli effetti un giocatore del Psg, probabilmente nel week end potrebbe già esserci la certezza. Icardi diventerà la cessione più ricca della storia dell’Inter.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy