Inter, un parametro zero per la difesa: da Maksimovic a Boateng, ecco i nomi sulla lista

I nerazzurri sono pronti a pescare ancora una volta dal mercato dei calciatori in scadenza di contratto

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Maksimovic e Boateng

L’Inter lavora già in vista della prossima stagione: la dirigenza nerazzurra potrebbe ripetere quanto fatto nel recente passato, cercando rinforzi tra i calciatori in scadenza di contratto (Godin, de Vrij e Asamoah insegnano). Il reparto che potrebbe essere maggiormente interessato, secondo Tuttosport, potrebbe essere la difesa: “Marotta e Ausilio stanno monitorando con grande attenzione la situazione dei futuri svincolati. Ci sono infatti diversi difensori che andranno in scadenza nel 2021 e l’Inter potrebbe pensare a uno di loro per completare la difesa che verrà“.

Getty Images

VARIABILE SKRINIAR – “Molto dipenderà da Skriniar, oggi tornato imprescindibile, ma fra i giocatori sacrificabili tre mesi fa (fu corteggiato a lungo dal Tottenham di Mourinho). Se lo slovacco rimarrà, l’Inter dovrà cercare per lo più una prima alternativa più solida ai tre titolari; se invece sarà ceduto (ci vorranno però almeno 40 milioni, se non di più), allora servirà un nuovo baluardo sul centrodestra, visto che De Vrij e Bastoni sono due elementi che il club ritiene incedibili“.

Milan Skriniar, Inter
Getty Images

I NOMI – “Da alcune settimane i dirigenti nerazzurri stanno osservando la situazione di Maksimovic. Il 29enne centrale serbo, assistito dall’agente Ramadani, non dovrebbe rinnovare col Napoli e sarebbe una soluzione interessante sia come vice Skriniar che come alternativa a De Vrij. Fra i profili valutati anche quello dell’ex sampdoriano Mustafi, oggi all’Arsenal (l’Inter lo aveva già cercato diverse volte, sia quando era al Valencia, che poi a Londra), e quelli di Fabian Schar (Newcastle, pure lui in passato sul taccuino di Ausilio) e di Aissa Mandi, 29enne franco-algerino del Betis. Attenzione però anche al bersaglio grosso, ovvero Jerome Boateng del Bayern (classe ’88), nel mirino però di diversi top club europei“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy