FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inzaghi: “Preoccupato se guardo il risultato, non la prestazione. Giornata finita…”

Inzaghi: “Preoccupato se guardo il risultato, non la prestazione. Giornata finita…”

Le parole del tecnico nerazzurro in conferenza stampa all'Olimpico

Sabine Bertagna

Le parole di Simone Inzaghi dopo la sconfitta contro la sua ex squadra, la Lazio: "Episodio sul 2-1? La sfortuna ha voluto che Lautaro non si potesse accorgere di Dimarco per terra. Lì abbiamo perso la partita e abbiamo perso la testa. Mancavano ancora dieci minuti più recupero, ma l'episodio ha indirizzato la gara. Sono preoccupato se guardo il risultato, se guardo la prestazione sono fiducioso. Nonostante sia la prima sconfitta sarà da analizzare. L'unica pecca per 60 minuti siamo stati molto bene in campo, avremmo meritato di più. Abbiamo sbagliato tecnicamente e a non ammazzare la partita. Il nostro errore è stato quello di farli rientrare in partita con il rigore di Immobile. Accoglienza dei tifosi? Grandissima emozione, quella che speravo. Sapevo che il pubblico e i tifosi sapevano quello che ho dato in questi 21 anni. E' stata molto emozionante, sono stato bravo a lasciarmi questa emozione alle spalle. Ho fatto il professionista per 90 minuti più recupero. E' iniziata nel migliore dei modi la giornata, ma è finita malissimo. Con il risultato, l'errore grande è stato far rientrare una squadra di qualità come la Lazio. Possono succeder episodi, bisogna essere più forti e andare oltre. Bisognava rimanere in partita e non prendere il terzo gol. Dovevamo essere più bravi a rimanere in partita. Sheriff? Una squadra forte, organizzata, di grandissima gamba e ripartenza. Dovremo organizzare un'ottima partita perché vogliamo batterli martedì".

(Inter TV)

tutte le notizie di