Primavera Tim Cup, figuraccia Inter: il Frosinone vince in rimonta ed elimina i nerazzurri

Primavera Tim Cup, figuraccia Inter: il Frosinone vince in rimonta ed elimina i nerazzurri

Non basta l’iniziale vantaggio di Mulattieri, i ciociari si impongono con una doppietta di Vitalucci

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Vergani e Mulattieri, Inter Primavera

Clamoroso ko per l’Inter di Armando Madonna, che perde in casa contro il Frosinone e dice addio alla Coppa Italia dopo una sola partita. Decide una doppietta di uno scatenato Vitalucci, che ribalta l’iniziale vantaggio nerazzurro firmato da Mulattieri. Nerazzurri irriconoscibili, lenti e impacciati fin dall’inizio: i ciociari hanno il merito di non abbattersi e di sfruttare le amnesie degli avversari, che devono rinunciare al primo obiettivo stagionale. Nel finale Madonna getta nella mischia anche Fonseca, Gnonto e Bonfanti, ma la frittata ormai è fatta: il Frosinone continua nel suo sogno, nei quarti di finale affronterà il Verona.

(segui i risultati in tempo reale delle altre gare degli ottavi di finale della Primavera Tim Cup)

Comincia l’avventura stagionale in Coppa Italia per l’Inter di Armando Madonna: la Primavera nerazzurra affronta negli ottavi di finale il Frosinone di Luigi Marsella. I ciociari, formazione di Primavera 2, si presentano all’appuntamento dopo aver eliminato nei turni precedenti Udinese e Ascoli, con uno score di 7 gol fatti e nessuno subito. Ampio turnover per il tecnico interista, che sceglie la coppia Mulattieri-Vergani in attacco supportati da Oristanio. Chi passa il turno affronterà nei quarti di finale la vincente di Cagliari-Verona. Calcio di inizio alle ore 14.

Formazioni ufficiali:

INTER: 1 Stankovic; 2 Vaghi, 4 Kinkoue, 6 Ntube; 7 Persyn, 10 Schirò (C), 5 Squizzato, 3 Colombini; 10 Oristanio; 11 Mulattieri, 9 Vergani
A disposizione: 12 Tononi, 13 Moretti, 14 Cortinovis, 15 Burgio, 16 Sami, 17 Vezzoni, 18 Attys, 19 Boscolo Chio, 20 Gnonto, 21 Bonfanti, 22 Fonseca
Allenatore: Armando Madonna

SASSUOLO: 1 Trovare; 2 Nigro, 3 Tonetto, 4 Vecchi, 5 Verde, 6 Giordani, 7 Venturini, 8 Santi, 9 Luciani, 10 Obleac, 11 Vitalucci
A disposizione: 12 Salvati, 13 Esposito, 14 Di Razzo, 15 Coccia, 16 Ortenzi, 17 Selvini, 18 Lauro, 19 Morelli, 20 Altobello
Allenatore: Luigi Marsella

Arbitro: Gualtieri (sez. Asti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy