Sensi, c’è il via libera di Conte. L’Inter lo riscatterà, ma Marotta cerca uno sconto dal Sassuolo

Il centrocampista continuerà la sua avventura all’Inter, il tecnico lo vuole nella sua squadra e il club nerazzurro discute col suo ex club

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Dopo un inizio di stagione formidabile, Stefano Sensi ha avuto una stagione tormentata dagli infortuni. L’Inter ne ha dovuto fare a meno per parecchio tempo, ma nella prima parte di stagione, il centrocampista ha dato tanto alla formazione di Conte. Proprio per questo motivo, l’Inter non ha dubbi sulla sua riconferma.

“Le indicazioni di Conte hanno un peso specifico forte almeno tanto la parola data da Marotta al collega del Sassuolo Carnevali. Riscatto doveva essere e riscatto sarà, questa ora è la strada tracciata. L’accordo prevede 20 milioni da versare al Sassuolo. E qui entra in gioco il discorso legato alla situazione contingente, legata all’emergenza sanitaria, che certamente ritoccherà al ribasso tutte le cifre del prossimo mercato. E allora non è da escludere che i due club, nelle prossime settimane, si mettano seduti per ridiscutere i termini dell’operazione, magari dilazionando i pagamenti o trovando altri escamotage per alleggerire l’affare, senza metterlo in dubbio”, spiega La Gazzetta dello Sport.

“Questo è lo scenario fuori dal campo. Dentro, c’è un calciatore che sta preparando un’altra volata decisiva, un altro mese e mezzo da urlo per spingere l’Inter, in caso di ripresa della stagione. È accaduto anche altre volte, nella sua carriera: i finali in crescendo gli riescono bene. Ecco perché è giusto dire che la sosta forzata legata al Covid-19 regalerà in qualche modo a Conte un acquisto, un calciatore perfettamente guarito. Poi è chiaro che quanto avvenuto in questa stagione servirà all’Inter per programmare il futuro con Sensi. Conte prevede per tutti i suoi giocatori una parte di lavoro personalizzata: quella del centrocampista sarà ritoccata, in base allo storico di quest’annata, così da limitare il più possibile problematiche di natura fisica”, rivela il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy