FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter, Skriniar: “Scudetto sensazione incredibile. Un solo rammarico. Ancora non…”

Il difensore commenta il fantastico traguardo conseguito dalla squadra

Gianni Pampinella

Con quattro giornate di anticipo, l'Inter si è laureata campione d'Italia. Per molti giocatori della rosa è stato il primo titolo della loro carriera. Normale ci sia euforia e la voglia di festeggiare dopo una grande cavalcata che h portato sul petto dei giocatori un titolo meritato. "Le prime sensazioni sono davvero incredibili. Sono molto contento che siamo riusciti a fare qualcosa del genere, è merito di tutta la società", esordisce Milan Skriniar al sito della Federazione slovacca. "Ci abbiamo lavorato, anche se la stagione non è stata del tutto perfetta. Dopo essere usciti dalla Champions League e dalla Coppa Italia, siamo contenti di essere riusciti a dominare il campionato e a quattro giornate dalla fine siamo diventati campioni". Il difensore non ha perso il buonumore nonostante la gomitata rimediata nell'ultima gara contro il Crotone: "Ho preso una gomitata nel sopracciglio, ho cinque punti di sutura lì, l'occhio gonfio e sembro un pirata", ha aggiunto con una risata.

 Getty Images

"Dopo l'ultima partita, il mister ci ha concesso una pausa, tutti sono andati a godersi il tempo libero con le loro famiglie, perché non ci aspettavamo di diventare campioni già domenica. Guardavamo alla gara di sabato prossimo contro la Samp. Non vedo l'ora che tutti festeggino e gioiscano insieme. L'unica cosa di cui ci rammarichiamo è di non poter festeggiare il titolo con i nostri tifosi, perché davanti a un San Siro tutto esaurito sarebbe fantastico. È qualcosa di irreale, sicuramente il più grande successo della mia carriera finora. Forse ancora non mi rendo conto nemmeno di tutto, sono felice, è fantastico. Adesso vogliamo festeggiarlo e poi cominceremo gradualmente a prepararci per gli Europei".

(futbalsfz.sk)

tutte le notizie di