FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter, c’è una stella del futuro che ora è intoccabile. “Nasce tutto da un cambio di strategia”

Lucien Agoumé è assolutamente un nome su cui l'Inter vuole puntare per il futuro: il ragazzo sta maturando ed è ormai titolare nello Spezia

Marco Astori

Sembrava poter essere l'ennesimo prestito sbagliato, invece no. La scelta di prestare Lucien Agoumé da parte dell'Inter si sta rivelando assolutamente azzeccata, con il classe 2002 che è ora un titolare inamovibile dell'undici dello Spezia di Vincenzo Italiano. E il club nerazzurro, spiega Calciomercato.com, non ha dubbi sul futuro del ragazzo: "Intoccabile, al punto che non si ascoltano proposte soprattutto adesso che il ragazzo è in ascesa seppur giovanissimo. Tra ottobre e novembre, l'Inter aveva in mente di richiamare Agoumé dal prestito perché non stava giocando, dirottandolo altrove.

Getty Images

L'idea poi è diventata diversa, si parlava in Francia di un ritorno a Milano per rimanere nella rosa di Conte vista l'impossibilità di fare acquisti sul mercato. Niente di tutto questo: la dirigenza ha deciso di lasciare Agoumé allo Spezia per farlo giocare da titolare, senza togliere spazio alla sua crescita e mantenendo il controllo dei progressi di Lucien. Di certo, nella prossima estate tornerà a Milano e l'Inter è convinta del suo futuro. Ma rispetto all'idea di richiamarlo è cambiato tutto. E Agoumé sorride: sa anche lui che è meglio così, per tutti".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso