L’Inter si aspetta tempi lunghi, 7 stranieri tornano a casa: dopo Brozo e Handa partono…

L’Inter si aspetta tempi lunghi, 7 stranieri tornano a casa: dopo Brozo e Handa partono…

L’Inter ha dato il via libera ai suoi calciatori stranieri per tornare nei paesi d’origine

di Redazione1908

Non solo Brozovic e Handanovic. L’Inter si aspetta tempi particolarmente lunghi per la ripresa dell’attività agonistica, tanto è vero che ha concesso ai giocatori stranieri di rientrare nei loro paesi d’origine.

E così, altri cinque compagni si sono uniti al portiere e al centrocampista. Come conferma la Gazzetta dello Sport, Lukaku, Young, Moses, Eriksen e Godin hanno lasciato Milano e raggiunto i propri cari, dopo che la società nella giornata di ieri aveva dato l’ok alle partenze.

I casi differenti

Romelu aveva espresso la volontà di rivedere il figlio Romeo e la madre Adolphine, Eriksen viveva da una paio di settimane da solo ad Appiano Gentile, lontano da compagna e figlio. Verso l’Inghilterra sono partiti anche Young e Moses, mentre Godin sta rientrando verso l’Uruguay. I giocatori hanno avuto il via libera dopo aver passato i 15 giorni di auto-isolamento, e proseguiranno il piano di lavoro consegnatogli dallo staff di Antonio Conte a casa.

(Gazzetta.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy