Inter-Juventus, sfida totale sul mercato: Tonali, Castrovilli e Chiesa, in estate sarà asta

Inter-Juventus, sfida totale sul mercato: Tonali, Castrovilli e Chiesa, in estate sarà asta

Nerazzurri e bianconeri sono pronti a fronteggiarsi anche fuori dal campo

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Sandro Tonali, Gaetano Castrovilli e Federico Chiesa

Non solo in campo: Inter e Juventus sono pronte a darsi battaglia anche sul mercato. Secondo Tuttosport, sono diversi gli obiettivi in comune tra i due club, che questa estate finiranno per scontrarsi su più fronti.

TONALI – “Inutile non partire da Sandro Tonali. Brilla di luce propria a Brescia, nonostante un contesto non semplice, nel bel mezzo di una sanguinosa battaglia per non retrocedere. La Juventus lo monitora da quasi due anni, sin da quando il centrocampista classe 2000 sgomitava nella parte destra della classifica di Serie B con le Rondinelle. Il legame rimasto intatto negli anni fra Massimo Cellino e Massimiliano Allegri avrebbe potuto rendere la trattativa più semplice l’anno scorso. Poi, però, Paratici ha cercato profili internazionali fatti e finiti come Ramsey e Rabiot, già pronti per un club che ha l’onere di giocare per vincere su ogni fronte. E Tonali é rimasto nel limbo, perché nel frattempo anche l’Inter ha iniziato a sondarlo attentamente. In estate il confronto si infiammerá, con una base d’asta difficilmente sotto i 20 milioni“.

CASTROVILLI – “Poi c’è Gaetano Castrovilli, altro oggetto del desiderio comune. Al primo anno di Serie A si é preso la ribalta con la Fiorentina e ora sogna gli Europei. Alla Juventus servirebbe come il pane uno come lui: dirompente dal punto di vista fisico, brillante quando c’è da muovere il pallone. Naturale, però, che anche sotto la Madonnina sponda nerazzurra l’occhio sia vigile. La posta si alza considerevolmente per la mezzala di Canosa di Puglia, a cui già stanno fischiando le orecchie. Ma con Commisso fra qualche mese guai a giocare al ribasso: chi vorrà Castrovilli dovrà pagarlo profumatamente, visto che la corsa all’ex Cremonese interesserà anche tanti club esteri di prima fascia“.

CHIESA – “Infine, ma non ultimo per importanza, c’è Federico Chiesa. Nome da sempre sui taccuini di Juventus e Inter, disposte ad un confronto di mercato senza esclusione di colpi. E difficilmente sotto quota 35 milioni. Anche su questo versante, molto caro a patron Rocco, non mancheranno le scintille“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy