FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Mercato, in tre in bilico a gennaio. Nandez in pole, ma l’Inter valuta altre due opzioni

Mercato, in tre in bilico a gennaio. Nandez in pole, ma l’Inter valuta altre due opzioni

Vidal, Sensi e Vecino potrebbero chiedere di lasciare l'Inter già a gennaio, in caso di una partenza si tornerebbe sul mercato

Andrea Della Sala

Non sarà un mercato importante quello di gennaio dell'Inter, ma la capolista sarà comunque vigile alle opportunità. Soprattutto se dovesse partire qualcuno dei giocatori che finora hanno trovato meno spazio.

TRE IN BILICO - "L’Inter è stata chiara con i suoi giocatori: chi non è contento della propria situazione lo faccia presente e si cercherà una soluzione. A centrocampo sono tre i calciatori sui quali è bene tenere i fari accesi, già tra pochi giorni: Vecino, Sensi e Vidal. Partiamo dal primo: il suo sfogo in nazionale ha sorpreso per tempistica l’Inter. Ha il contratto in scadenza a giugno, ma può partire già a gennaio. Si era interessato il Napoli, qualche passo l’ha mosso il Genoa, lui vorrebbe una soluzione all’estero: è un nome da tenere d’occhio. Capitolo Sensi: negli ultimi due mesi, da quando è tornato a disposizione, ha giocato complessivamente 67 minuti, poco più che il nulla. Nei prossimi giorni il suo agente avrà un incontro con la dirigenza nerazzurra per affrontare la situazione: non è da escludere una separazione, magari in prestito, alla ricerca di continuità. La terza faccia è quella di Vidal, l’unico dei tre fin qui a non aver mai disputato neppure una partita da titolare. Dovrebbe debuttare domani, al posto di Barella. L’ipotesi Flamengo, riaffacciatasi nelle ultime ore, non trova riscontri. Difficile che il cileno parta, ma va detto che nel caso nessuno all’Inter si strapperebbe i capelli, in considerazione di un ingaggio che pesa 8 milioni lordi sulle casse nerazzurre", spiega La Gazzetta dello Sport.

 Getty Images

TRE IPOTESI - "Ecco, se uno solo dei tre dovesse andar via, l’Inter riaprirebbe il file legato a Nahitan Nandez, l’uruguaiano del Cagliari. Non è un mistero l’apprezzamento dei nerazzurri. E la situazione attuale potrebbe spingere il Cagliari verso l’ipotesi prestito, unica via che in viale della Liberazione potrebbero prendere in considerazione. Ma l’Inter sta guardando anche altrove. Sul taccuino c’è il nome di Davide Frattesi, centrocampista nel pieno di una stagione top con il Sassuolo: non sarà semplice strapparlo a Carnevali, la quotazione è in ascesa e la concorrenza sarà inevitabilmente numerosa. Ma l’Inter c’è, l’indicazione di Marotta e Ausilio in questo senso è molto chiara: la preferenza va data ai giocatori italiani. Ecco perché, sempre tra i centrocampisti, un altro nome di cui all’Inter seguono la crescita da tempo è Samuele Ricci dell’Empoli", aggiunge il quotidiano.

tutte le notizie di