UFFICIALE / Inter, colpo di scena Dzeko: rinnova con la Roma fino al 2022

UFFICIALE / Inter, colpo di scena Dzeko: rinnova con la Roma fino al 2022

Sfuma il principale obiettivo per l’attacco dell’Inter: il centravanti bosniaco ha firmato il prolungamento con i giallorossi

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Edin Dzeko ha rinnovato il contratto con la Roma fino al 2022, è ufficiale. Il giocatore era in scadenza di contratto e l’Inter lo inseguiva da tempo. Il club giallorosso, che ha annunciato l’accordo con il centravanti sui suoi canali, però ha sempre fatto muro e non è mai sceso dalla richiesta di venti mln per il bosniaco.

L’attaccante, e si pensava potesse anche prendere vita uno scambio con Icardi, aveva espresso la volontà di giocare a Milano, ma a quanto pare i troppi giorni in attesa che i nerazzurri arrivassero ad offrire quanto richiesto dai giallorossi ha convinto il giocatore a restare nella capitale. Petrachi e Fonseca, che da tempo provavano a convincerlo a rimanere, sono riusciti a strappargli un sì. Se anche adesso l’Inter volesse affondare il colpo, il club romanista avrebbe il potere contrattuale dalla sua parte e la richiesta aumenterebbe vertiginosamente. Conte aveva chiesto Dzeko e Lukaku come coppia per la prossima stagione. Uno è suo. L’altro resta alla Roma.

«Il confronto con i dirigenti, il lavoro con l’allenatore, l’affetto dei compagni e l’amore dei tifosi mi hanno reso ancora più consapevole di quanto ho capito in questi quattro anni: la Roma è casa mia. Qui c’è tutto per vincere un trofeo e sono felice di poterci rimanere a lungo», ha detto al sito ufficiale del club giallorosso il bosniaco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy