FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

le rivali

Boban vince causa contro il Milan: le motivazioni del giudice. Arriva il ricorso

Getty Images

L'ex dirigente ha vinto in Tribunale e il quotidiano La Repubblica i motivi che hanno spinto il giudice a decidere a suo favore

Eva A. Provenzano

Il Milan ha perso la causa contro Boban. E il quotidiano La Repubblica parla delle motivazioni della sentenza del Tribunale di Milano. L'ex dirigente rossonero non ha commesso alcuna violazione agli obblighi contrattuali rilasciando l'intervista a La Gazzetta dello Sport che ha portato alla rottura. Si era espresso non a favore dei contatti con Rangnick e così facendo "non ha divulgato senza autorizzazione segreti o informazioni inerenti gli affari, i metodi, le operazioni e le relazioni della Società, dei suoi azionisti". E non ha quindi violato segreti d'azienda.

Boban ha vinto questa causa di lavoro e ha ottenuto un risarcimento di 5.37 mln di euro e il giudice ha stabilito che con le sue parole l'ex giocatore non ha rivelato nulla di quanto non fosse già di pubblico dominio. La società presenterà ricorso.

(Fonte: La Repubblica)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso