Il Milan si prepara al derby: Ibra vuole esserci. Da verificare le condizioni di Rebic

Lo svedese è ancora in isolamento perché tra i contagiati del coronavirus. Il compagno si è fatto male al gomito col Crotone

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

La prossima gara dell’Inter sarà il derby di Milano e nella partita contro i nerazzurri vuole esserci anche Ibrahimovic. Il giocatore, positivo al coronavirus, è asintomatico ma è in isolamento. Si allena da casa ogni giorno ma spera di tornare a disposizione di Pioli nella settimana che precede la stracittadina milanese.

“È una partita che Zlatan sente tantissimo e che non vorrebbe perdere per nessuna motivazione al mondo, ma tutto sta al suo organismo e a quando riuscirà a espellere definitivamente il coronavirus dal suo corpo, immunizzandosi”, scrive TuttoSport a proposito dello svedese. Anche Duarte è ancora in isolamento.
Ma tengono banco al Milan anche le condizioni di Ante Rebic. Si è fatto male al gomito sinistro nella gara contro il Crotone e le sue condizioni sono da valutare settimana prossima. Qualora Rebic non dovesse essere a disposizione per il derby, uno dei candidati a prendere il suo posto dal primo minuto è Brahim Diaz che è arrivato dal Real Madrid. 
(Fonte: TS)
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio - 2 settimane fa

    SARA’ SICURAMENTE SORPASSO! FORZA INTER!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy