Pioli: “Serata storta, siamo stati un po’ molli. Non firmo per il quinto posto”

Le dichiarazioni dell’allenatore al termine di Milan-Parma

di Gianni Pampinella

Al termine di Milan-Parma, Stefano Pioli ha analizzato la gara ai microfoni di Sky Sport. Queste le dichiarazioni dell’allenatore: “È una serata storta perché è un momento dove abbiamo qualche difficoltà. Per la prima volta non abbiamo approcciato bene la gara, siamo stati un po’ troppo molli. Abbiamo avuto tante situazioni, ma questa è una squadra che ha cuore e volontà. Noi giochiamo sempre per vincere, abbiamo lasciato poco agli avversari ma è vero che nei due gol i nostri errori ci sono stati. Se manca uno come Ibrahimovic? Con Zlatan siamo molto forti è vero e nessuno ne può dubitare, ma è altrettanto vero che la squadra ha creato tanto oggi”.

Getty Images

“Ma non dimentichiamo che la squadra ha sempre fatto bene con Zlatan e senza Zlatan. La sensazione è che la squadra non sia uscita dal campo non del tutto soddisfatta e questo è un aspetto importante. Il Milan non va in Champions da tanto tempo, l’obiettivo dichiarato a inizio stagione era quello di migliorare il campionato scorso dove siamo arrivati sesti a tantissimi punti dalla zona Champions e tantissimi punti dalle prime due. Chiaro che io oggi non firmerei per il quinto posto, la squadra è ambiziosa. Firmerei il rinnovo“.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy