Verso il derby: Milan, Pioli ritrova Romagnoli. Attesa per le condizioni di Ibrahimovic

Il punto della situazione in casa rossonera

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Alessio Romagnoli, Milan

Buone notizie in casa Milan: Stefano Pioli, in vista del derby di settimana prossima, potrà contare su Alessio Romagnoli. Il capitano è rientrato in gruppo e tornerà al centro della difesa rossonera. Ancora in dubbio, invece, la presenza di Zlatan Ibrahimovic, risultato ancora positivo al coronavirus. La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione:

Romagnoli ha ormai ripreso con il gruppo, dopo una lunga assenza – lesione a un polpaccio – iniziata nella seconda metà di luglio, che gli ha condizionato ovviamente anche tutta la preparazione. Per il derby sarà disponibile e riprenderà il suo posto accanto a Kjaer nell’ambito di una coppia che la scorsa stagione ha dimostrato una confortante affidabilità“.

ATTESA IBRAHIMOVIC – “Passano i giorni, il derby si avvicina e lo svedese non si negativizza. L’ultimo tampone ha ancora rilevato la presenza di Coronavirus e quindi la situazione resta immutata: Zlatan, che è attualmente asintomatico, prosegue ad allenarsi a casa seguendo il programma personalizzato studiato ad hoc dal preparatore atletico. Nell’ambiente rossonero però sta iniziando a montare una certa (e legittima) apprensione dal momento che l’ufficialità alla positività di Z risale ormai al 24 settembre. I conti sono semplici: ieri Ibra ha compiuto le due settimane di quarantena che deve osservare obbligatoriamente chi entra in contatto col virus. Eppure non sono state sufficienti per tornare alla normalità“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy