All. Bordeaux: “Karamoh? Una decisione presa dal club, non possiamo permetterci…”

All. Bordeaux: “Karamoh? Una decisione presa dal club, non possiamo permetterci…”

Il club francese ha momentaneamente sospeso il giocatore in prestito dall’Inter

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Ieri sera il Bordeaux ha comunicato di aver messo fuori rosa Yann Karamoh. L’attaccante, arrivato in prestito dall’Inter, non era stato convocato per la sfida contro il Marsiglia. E il fatto che proprio mentre la squadra era impegnata inciampo si fosse fatto vedere a Parigi per fare shopping non ha migliorato la situazione.  Presente in conferenza stampa il tecnico Éric Bedouet è tornato a parlare della vicenda: “È una decisione presa dal club, non ne parlo. Non vale la pena parlarne, siamo al Bordeaux, non possiamo permetterci di fare nulla. Dobbiamo avere molta stima per questo club, che è un grande club. Tutti sanno che Yann è un buon giocatore, ma penso che la proprietà volesse esprimere un gesto forte. Riteniamo che si debba rispettare il club, la storia, dobbiamo prestare attenzione al comportamento reciproco. È una linea guida molto forte. Non si tratta solo di Yann, si tratta di tutti i giocatori del club “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy