APPIANO2018, DAY 7 – Inter, riunione con Spalletti. Squadra in campo per i test fisici

I nerazzurri si alleneranno in mattinata, nel pomeriggio seguiranno la finale di Coppa del Mondo

di Sabine Bertagna, @SBertagna

L’Inter di Luciano Spalletti si porta a casa da Lugano la prima vittoria stagionale. A segno Lautaro Martinez e Karamoh. Buone le indicazioni per il mister, che nella giornata di oggi ha programmato un solo allenamento (nella mattina). Nel pomeriggio i nerazzurri faranno il tifo per i compagni Perisic e Brozovic, impegnati nella finale di Coppa del Mondo in Russia contro la Francia.

ORE 11:40 – Spazio a tanto lavoro fisico, i giocatori dovranno eseguire una serie di scatti. L’allenamento proseguirà con i test fisici e il controllo dei parametri. Nel pomeriggio liberi tutti per seguire la finale del Mondiale.

ORE 11:25 – Pausa per rinfrescarsi: tutti i gruppi si sono fermati per bere. Poi di nuovo spazio alla corsa. E’ un esercizio importante perché dà già un quadro della risposta dell’organismo dei giocatori al lavoro svolto finora. Ci sono tanti metri da percorrere, lo staff medico studierà i parametri. Ogni calciatore è diverso e risponde in maniera diversa all’intensità e alle distanze. Ogni gruppo ha un preparatore atletico dedicato.

ORE 11:20 – Luciano Spalletti a colloquio con il suo staff tecnico. La squadra ha iniziato la corsa. A bordo campo è arrivato anche lo staff medico, che si sta confrontando con il mister. Lo staff monitorerà questa parte di allenamento.

ORE 11:15 – La squadra ha lasciato la palestra e ha raggiunto il campo, lo staff spiega gli esercizi ai giocatori. Mister Bonaiuti sta lavorando in maniera molto intensa con i portieri sulla forza esplosiva. Gli esercizi sono molto specifici. Spalletti seguirà in maniera molto attenta la preparazione fisica.

ORE 10:45 –  I portieri si stanno riscaldando con un pallone con un lavoro incentrato sulla parte alta del corpo. Poi aumenterà l’intensità con un lavoro anche ad ostacoli. Tanta aerobica, tanto fiato per poter calibrare al meglio il lavoro da qui alla fine della stagione.

ORE 10.40 – È arrivato Luciano Spalletti. Con lo staff tecnico si sta parlando della partita di ieri sera e di ciò che si può e deve migliorare. Fa molto caldo in campo, non sarà semplice per i giocatori svolgere la parte fisica.

ORE 10:30 – I giocatori, soprattutto i portieri, usano iniziare l’allenamento in palestra con un po’ di calcio tennis. Poi verranno svolti riscaldamento e allungamento. Infine spazio ai test fisici.

ORE 10:25 – In campo verrà svolto un lavoro aerobico importante. Il gruppo verrà diviso in 4 gruppi con 4 preparatori atletici. Verranno percorse distanze di  300, 600 e 900 metri, monitorate dai preparatori. L’ovale posizionato in campo permetterà un cambio di direzione meno impattante. Verranno misurati di nuovo i parametri vitali, dei giocatori.

ORE 10:10 – La squadra incomincia l’allenamento in palestra. I primi ad arrivare sono Roberto Gagliardini e Danilo D’Ambrosio. Parte dello staff sta già preparando il campo per il lavoro che verrà svolto all’esterno. E’ stato creato una sorta di ovale per un lavoro aerobico a stazioni pensato come lavoro di scarico dopo il test di ieri sera.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy