Ausilio: “Via riposo? Hanno riposato oggi! Avremo soldi per il mercato, le idee…”

Ausilio: “Via riposo? Hanno riposato oggi! Avremo soldi per il mercato, le idee…”

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Piero Ausilio è intervenuto ai microfoni di Sky per commentare il pareggio con il Parma e fare il punto della situazione in casa Inter. Mancini ha parlato di rivoluzione, Auslio che cosa ne pensa? “Noi abbiamo la forza di riflettere e di pensare alle cose da fare. Agli errori. Abbiamo soltanto un rimedio. Credere in quello che stiamo facendo. Lavorare tutti insieme ancora di più, nella stessa direzione e con la testa ancora più dura. Siccome hanno riposato ieri, hanno riposato oggi è giusto che si allenino domani e magari dopo una bella serata a riflettere si presentano con l’atteggiamento giusto. Le responsabilità sono di tutti. Dell’allenatore ma anche dei giocatori. Ci sono in giro tanti buoni esempi di calcio che si può fare con le idee. Le risorse economiche ci saranno. Il mercato si può fare con alcuni accorgimenti. Il presente è difficile ma guardiamo soprattutto al futuro insieme a Roberto Mancini.

Troppi stranieri? Ci può stare. Non è facile. Il mercato italiano è particolare. E’ difficile prendere giocatori italiani anche se quest’anno se n’è visto qualcuno in più. Ci sono buoni giocatori italiani, non sono tantissimi e costano tanto. Mancini era un’opportunità e come tale abbiamo cercato di coglierla. Non ti capita tutti i giorni. Consideriamo Mancini qualcosa di grande per la sua mentalità e per la sua esperienza. Speravamo di fare già da subito qualche risultato in più. Di vedere la crescita della squadra già quest’anno. E’ normale. I giocatori che abbiamo preso a gennaio sono funzionali al progetto che abbiamo in testa. Penso alla Lazio che dopo una britta stagione  si è ritrovata con poco ad essere stracompetitiva. Bisogna essere positivi e noi lo saremo.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy