Bellinazzo: “Inter e Milan possono creare lo stadio del futuro. Fatturerà 100 mln all’anno”

Il giornalista è intervenuto a Sky Sport 24

di Marco Macca, @macca_marco

Il calciomercato di gennaio si avvicina e, tra chi starà a guarda in attesa di cogliere l’occasione giusta e chi vorrà muoversi con decisione per rinforzarsi, sarà bene fare bene i conti per capire come agire. L’economia, del resto, è sempre più un perno centrale del calcio, soprattutto quando si parla di acquisti e cessioni. Ne ha parlato un esperto in materia, Marco Bellinazzo, intervenuto come ospite a Sky Sport:

Le squadre ormai sono diventate delle vere e proprie multinazionali. Rispetto a un anno fa sono molto più ottimista se si parla del calcio italiano, verso cui non ho mai risparmiato critiche. Rispetto alle big d’Europa il gap è ancora ampio. Dobbiamo essere protagonisti del calcio mondiale, perché abbiamo tutto per farlo. Il mio ottimismo deriva dal fatto che molti dirigenti in Italia sembrano averlo capito. La prima ad averlo fatto è ovviamente la Juventus, che andrà incontro a perdite nei prossimi anni dopo aver preso CR7, anche se si è rimessa al centro dello scenario internazionale. Lo stadio di proprietà è fondamentale: prima i bianconeri incassavano 12 milioni all’anno, ora dai 40 ai 60 milioni. Inter e Milan, che stanno discutendo del futuro San Siro, possono oggi mettere le basi per creare uno stadio che possa dare 100 milioni di fatturato all’anno, che potrebbe proiettarle nel calcio del futuro a partire dal 2024, quando si avrà la super Champions“.

(Fonte: Sky Sport 24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy