Biasin: “Mi auguro che Eriksen resti. Rapporti umani con Conte sono buoni, ma i due…”

Le parole del giornalista su Inter-Torino e sulla situazione del danese

di Gianni Pampinella

Intervistato da Toronews, Fabrizio Biasin ha parlato di Inter-Torino in programma domenica alle 15 a San Siro. “Lautaro ha segnato nell’ultimo impegno dell’Argentina, Eriksen ha realizzato una doppietta e anche Vidal è andato in gol con il suo Cile per ben tre volte in due gare. Lukaku poi ha segnato una doppietta importante con il Belgio e Barella sta facendo molto bene con l’Italia. Ora i giocatori dovranno esprimersi al meglio anche con il club dopo una partenza non all’altezza delle aspettative e qui entra in gioco il ruolo di Conte”.

Getty Images

“Eriksen? Io mi auguro che resti, anche perché in nazionale è sembrato in ripresa, tuttavia le sue dichiarazioni sono state abbastanza chiare. I rapporti umani con l’allenatore sono buoni ma i due non si trovano dal punto di vista tattico. Io penso che uno dei migliori tecnici del mondo e uno dei migliori centrocampisti del mondo una soluzione potrebbero trovarla per il bene dell’Inter, ma al momento è più una speranza che altro”.

Turnover dell’Inter in vista della gara col Real? 

“In questo momento non esiste turnover, anche perché i 5 cambi ti consentono di modificare la formazione  in corsa all’occorrenza. E’ chiaro che quella con il Real Madrid è una partita da dentro o fuori ma credo che il mister comincerà a pensarci da dopo la sfida con i granata“.

(toronews.net)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy