Brunico, ore 17.30: ecco la prima Inter di Spalletti. Sarà 4-4-1-1 con tanti giovani

L’Inter è la prima delle «grandi» a scendere in campo

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo

L’Inter è la prima delle «grandi» a scendere in campo. Amichevole a ranghi ridottissimi questa sera (ore 17.30, diretta su Inter Channel e Facebook), avversaria modesta (Wattens, serie B austriaca) e appena sei allenamenti nelle gambe: trattasi comunque di un test con interessanti contenuti. Sotto osservazione, dietro, Murillo e Miranda, «esamino» anche per Kondogbia nel cuore del campo, quindi in attacco spazio ai baby prodigi nerazzurri, Pinamonti soprattutto, poi il danese Odgaard, in attesa che rientri in gruppo Mauro Icardi. La prima Inter stagionale, in sostanza, proporrà soprattutto giovani. C’è attesa per Pinamonti (eroe dello «scudettino» Primavera) e per il danese Odgaard, 18enne stellina appena prelevata dal Lingby. Pinamonti partirà titolare, Odgaard dovrebbe iniziare dalla panchina. Ieri, Spalletti ha provato a lungo il 4-4-1-1: Handanovic in porta; Murillo, Ranocchia, Miranda e Sala dietro; Biabiany, Emmers, Kondogbia e Belloni a centrocampo; Baldini a ridosso di Pinamonti.

Immagine

(Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy