FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Calhanoglu alla Luis Alberto? “Si è inceppato, stesso problema che aveva al Milan”

Calhanoglu alla Luis Alberto? “Si è inceppato, stesso problema che aveva al Milan”

Il Corriere dello Sport analizza i primi mesi in nerazzurro del giocatore turco e fa il paragone con le stagioni precedenti

Alessandro Cosattini

Alla ricerca della continuità perduta. Lo stesso problema che ha avuto negli anni al Milan. Stiamo parlando di Hakan Calhanoglu che dopo il gol all’esordio contro il Genoa si è fermato. Anche con la nazionale, il giocatore ha smesso di segnare. Ne parla così oggi il Corriere dello Sport verso la ripresa del campionato.

 Getty Images

Nelle idee tattiche di Inzaghi c'era l'intenzione di fare del turco un Luis Alberto interista. Fantasia a tutto campo, col modulo come prezioso alleato. Facilità a cercare la porta dalla lunga distanza e freccia in più all'arco nerazzurro per i calci piazzati: il suo biglietto da visita nerazzurro era questo. Invece Calhanoglu non ha inciso, un po' come gli era successo per buona parte dello scorso anno con la maglia del Milan. Una partenza-sprint, e poi per il primo gol in campionato si è dovuto aspettare il 23 dicembre. L'Inter cooperativa del gol ha inglobato anche il turco, nella batteria diversificata, ma qualcosa nell'ingranaggio si è inceppato e ora serve la svolta. Aiutandosi con l'Europa League, Calhanoglu nella scorsa stagione in rossonero è arrivato alla soglia della doppia cifra con i gol. Appena quattro in campionato, però. Due dei quali, contro Lazio e Juve che sono anche i prossimi avversari dell'Inter. Chissà che non possa ripetersi, soprattutto sabato con un attacco pieno di dubbi post-nazionali. Tolta la partita di San Siro col Bologna, Inzaghi ha sempre schierato Calha titolare in A: la fiducia dell'allenatore non gli manca affatto. Anche se per adesso il gol è un miraggio”, si legge.

tutte le notizie di