Candreva: “Rammarico per il pari. Spalletti? Ci sprona. Solo l’Inter può perdere la CL”

Il centrocampista nerazzurro ha parlato dopo il pareggio contro il Napoli

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Antonio Candreva, centrocampista dell’Inter, ha parlato subito dopo la gara contro il Napoli. Ecco le sue parole: 

-Pareggio prezioso o Inter che poteva fare di più?

Lo valuteremo nelle prossime partite. C’è rammarico per la partita, volevamo vincerla.

-Ripartenze con altro epilogo?

Quando recuperiamo palla dovevamo essere bravi a non perderla perché loro sono bravi con il pallone tra i piedi.

-Rientrato in corsa CL anche il Milan?

Noi facciamo la corsa con noi stessi, solo noi non possiamo andare in Champions.

-Spalletti ha detto che l’Inter ha poca qualità…

E’ una cosa per spronarci, per far meglio. Sappiamo di averla, ce la siamo giocati, il mister ci punzecchia per metterci nelle condizioni di fare meglio, possiamo farlo.

-Vi sentite nel pieno di energie per proseguire la rincorsa CL?

Dobbiamo essere ottimisti, le altre sono vicine, dietro corrono, ma noi dobbiamo correre su noi stessi e

-Icardi?

Siamo una squadra e dobbiamo mettere Mauro nelle migliori condizioni, dobbiamo metterlo noi nelle condizioni di segnare.

-Negli scontri diretti l’Inter non perde…

Abbiamo perso punti con le piccole e magari l’attenzione viene meno, ma ora da qui alla fine non possiamo permetterci passi falsi, ci siamo giocati i bonus conquistati a inizio stagione.

(Fonte: Premium Calcio)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy