Capello: “Inter, il problema di fondo mi pare questo. Conte? Ho sempre detto che…”

L’allenatore analizza il girone di Champions dei nerazzurri

di Gianni Pampinella

Lunga intervista quella che Fabio Capello ha concesso a Sport Week. L’allenatore analizza le italiane impegnate in Champions League. Sull’Inter sul girone dei nerazzurri aggiunge: “È l’italiana che ha avuto il sorteggio peggiore, ma il calendario può aiutarla: la prima in casa contro lo Slavia Praga è un vantaggio. Le sfide con Barcellona e Borussia arriveranno nel momento in cui la squadra sarà più registrata e l’inserimento di Lukaku e Sanchez più avanzato. Il mercato è stato di ottimo livello, Marotta ha lavorato benissimo, ma a Conte va concesso del tempo per impostare il suo calcio. Il problema di fondo mi pare questo. Sul resto sono ottimista. Lukaku è un attaccante moderno: segna, aiuta la squadra, difende. E poi c’è Conte, un allenatore che marca la differenza. Ho sempre detto che la personalità di un tecnico incide in profondità. Conte appartiene a questa categoria“.

(Sport Week)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy