Caso Icardi, c’è anche da affrontare lo spogliatoio. Con tre compagni serve un chiarimento

Caso Icardi, c’è anche da affrontare lo spogliatoio. Con tre compagni serve un chiarimento

In casa Inter si studiano le prossime mosse per rivedere in campo Icardi

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Tra i problemi da risolvere nel caso Icardi c’è anche quello dello spogliatoio. L’ex capitano dell’Inter ha reso noto a Marotta di non aver nessun problema coi compagni, di essere in sintonia con la maggior parte del gruppo. “Icardi sostiene di non aver nulla da chiarire con i compagni, anzi di non aver grossi problemi con la maggior parte della squadra, eccezion fatta per i croati e il neo capitano Handanovic. Dall’altra parte, i compagni di Maurito aspettano ormai da settimane un gesto, una spiegazione: basterebbe poco, ma quel poco fin qui Mauro l’ha sempre evitato. Ieri per dire, alla Pinetina, l’ex capitano ha svolto la consueta seduta di fisioterapia, poi ha pranzato con Cedric ed è filato via. Qui è pronto ad arrivare in soccorso Marotta, che con alcuni uomini dello spogliatoio nerazzurro starebbe già preparando il terreno per il rientro di Mauro. Della serie: non c’è bisogno di essere amici, ma se si lavora per una causa comune ci si può anche sopportare”, riporta La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy