CdS – De Paul, sarà asta tra Napoli e Inter? Ecco le strategie di azzurri e nerazzurri

CdS – De Paul, sarà asta tra Napoli e Inter? Ecco le strategie di azzurri e nerazzurri

Il calciatore dell’Udinese è nel mirino dei due club

di Daniele Vitiello, @DanViti
 
E’ entrato nel mirino dell’Inter nella sessione invernale di mercato e potrebbe tornare di moda anche la prossima estate, ma Rodrigo De Paul è seguito anche dal Napoli. A sottolinearlo sono stati i colleghi del Corriere dello Sport: “Su De Paul Giuntoli ha chiesto informazioni a gennaio affrontando anche il discorso legato alla valutazione nonostante l’Udinese non intendesse privarsene subito. Lo stesso concetto lo aveva espresso all’Inter che negli stessi giorni stava scandagliando il mercato alla ricerca di un sostituto di Perisic, allettato da un’avventura in Premier League e corteggiato dall’Arsenal. Il ds Pradé, però, ha rimandato all’estate qualsiasi trattativa per la partenza dell’argentino che in questi giorni è con la nazionale e che nella mente della famiglia Pozzo da qui a fine maggio dovrà dare un contributo fondamentale alla permanenza in Serie A dell’Udinese. Poi sarà addio anche se certo non farà le valigie a prezzo di saldo visto che la sua valutazione, secondo i dirigenti bianconeri, si aggira sui 30-35 milioni. Un’asta tra l’Inter, ancora interessata, e il Napoli, che lo segue spesso alla Dacia Arena, inevitabilmente farebbe salire il prezzo anche se De Laurentiis quando vuole fortemente un calciatore cerca sempre di anticipare la concorrenza sul tempo mettendo i contanti sul tavolo. Così si è comportato con Verdi, preso dal Bologna la scorsa estate (dopo il no del calciatore nella precedente sessione invernale), e così potrebbe fare con De Paul, mentre l’Inter vorrebbe inserire nella trattativa una contropartita tecnica”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy