CDS – Inter, il rapporto tra la Società e Spalletti è ottimo: rassicurazioni dal club, ma…

I rapporti tra l’allenatore e la società nerazzurra sono più che buoni, nonostante un inizio di 2019 da dimenticare

di Gianni Pampinella

È un periodo complicato per l’Inter e Luciano Spalletti. In momenti così la migliore medicina è il campo, ecco perché la partita di domani contro la Lazio potrebbe servire, in caso di passaggio del turno, a risollevare il morale della truppa. E Spalletti questo lo sa molto bene: “Continuare la corsa in Coppa Italia è fondamentale per dare un segnale anche alla società con la quale i rapporti rimangono ottimi (come confermato nella cena di lunedì sera alla quale era presente il presidente Zhang) ma che chiaramente si aspetta determinati risultati“, spiega il Corriere dello Sport. “La sua conferma è legata a come finirà la stagione: è indispensabile piazzarsi tra le prime quattro, ma anche fare un lungo cammino sia in Europa League sia in Coppa Italia. Non è necessario alzare uno dei due trofei, ma arrivare “lontano” sì. Ecco perché la sfida contro la Lazio può essere importante e può aiutarlo ad allontanare i fantasmi di Conte e degli altri allenatori che sono tornati ad aleggiare sopra la sua panchina. La proprietà lo ha rassicurato sulla volontà di andare avanti insieme, di rispettare il contratto e di portare avanti il progetto. I dirigenti gli hanno inoltre ribadito di essere soddisfatti dei risultati ottenuti finora, ma chiaramente Lucio sa che il nuovo anno non è iniziato con il modo giusto e che è necessaria una “medicina” per togliersi dagli impacci: l’approdo alle semifinali di Coppa Italia. Serve dare subito un calcio alla crisi, non farla durare quasi due mesi come la scorsa stagione“.

(Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy