Cena dirigenziale, è stato Steven Zhang ad imporla: il presidente ha detto a Spalletti…

Momento delicato per l’Inter, che deve assolutamente eliminare la Lazio in Coppa Italia

di Redazione1908

Una cena con tutti i vertici della società: Steven Zhang, Beppe Marotta, Giovanni Gardini, Alessandro Antonello, Piero Ausilio e anche Luciano Spalletti. E’ stato proprio il presidente nerazzurro ad imporla, per mettere i puntini sulle i di un 2019 iniziato in modo pessimo dai nerazzurri.

“Il 2019 non è cominciato secondo le aspettative di Zhang: un punto nelle prime due uscite, con prestazioni mediocri e uno spogliatoio piuttosto rovente. Così il presidente è sceso in campo personalmente, convocando la cena di lunedì sera con tutto lo stato maggiore dirigenziale e il tecnico Luciano Spalletti. Un modo per fare gruppo e ricordare le direttive da qui a fine stagione”, sottolinea la Gazzetta.

IL MESSAGGIO A SPALLETTI – “Tutti sotto esame, a partire dal tecnico, malgrado il recente rinnovo fino al 2021. L’ombra di Conte continua ad aleggiare su Appiano e il futuro di Spalletti non può non essere legato ai risultati: c’è un terzo posto da confermare, meglio se conquistato insieme a un trofeo. E in quest’ottica la sfida di domani in Coppa Italia con la Lazio diventa già decisiva. Per Spalletti come per la squadra”, scrive ancora la Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy