Mercato, Conte ha bocciato un milanista: “Non lo voglio, non mi serve e non ha senso…”

Mercato, Conte ha bocciato un milanista: “Non lo voglio, non mi serve e non ha senso…”

Antonio Conte vuole all’Inter solo giocatori utili alla causa. Per questo, alcuni giocatori proposti sono stati bocciati. Tra cui un attuale milanista

di Redazione1908
Antonio Conte all'Inter

Niente acquisti a caso. Niente giocatori presi per fare numero. Antonio Conte è stato chiaro, in estate, con la società nerazzurra. All’Inter vuole solo gente utile, gente realmente inserita nel suo progetto. E’ per questo che, in estate, malgrado una rosa non extralarge, Conte ha bocciato alcune proposte di mercato.

Era libero Fernando Llorente, poi finito al Napoli, ma al tecnico nerazzurro venne proposto Ante Rebic, attualmente ai margini del progetto Milan. Conte, riferisce la Gazzetta dello Sport, rispose così: “Non ho bisogno di un numero ma di un tipo di giocatore ben preciso. Altrimenti, restiamo così. Siamo l’Inter, non servono toppe. Non ha senso”. E Rebic si è accasato in rossonero. Senza lasciare alcun rimpianto ad Appiano Gentile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy