FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Conte, costruita un’Inter feroce. “E c’è un gesto del tecnico che ha un valore enorme”

Getty Images

Vittoria sulla Lazio e sorpasso sul Milan: la serata dell'Inter è stata perfetta, ma ora guai a rilassarsi

Marco Astori

"Punto di partenza". Così l'ha definito Antonio Conte il sorpasso sul Milan, determinato dall'importante vittoria dell'Inter sulla Lazio di ieri sera. La Gazzetta dello Sport, nella sua edizione odierna, analizza così le parole del tecnico: "Il punto di partenza, in realtà, erano state le scuse del giorno prima, che hanno avuto quasi lo stesso valore di questa vittoria bruciante sullo scudetto: non è da tutti ammettere i propri errori, soprattutto davanti a una telecamera.

Ora la Juventus è tornata solo ad essere una rivale pericolosa quasi quanto il Milan superato ieri sera: il +8 sui bianconeri non è poi meno importante del +1 sul Milan. Ma non è da tutti neanche aver raddrizzato la rotta della stagione. Qualche settimana fa i nerazzurri non avrebbero retto la pressione della Lazio e, magari, la barricata sarebbe caduta. Invece il tecnico ha costruito una squadra difensivamente feroce, beffata solo da una punizione fortunata. E così il fattore San Siro è tornato a pesare dannatamente su questa stagione: l'Inter ha vinto otto gare casalinghe consecutive in Serie A per la prima volta dal febbraio 2017, quando c'era Stefano Pioli alla guida, proprio il rivale appena scavalcato", si legge.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso