Conte insiste per Vidal, ma l’Inter frena: operazione possibile a una sola condizione

Conte insiste per Vidal, ma l’Inter frena: operazione possibile a una sola condizione

Il tecnico nerazzurro preme per riavere con se’ uno dei suoi pupilli

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Arturo Vidal, Barcellona

Emergenza centrocampo per l’Inter, costretta a fare i conti con gli infortuni dei vari Sensi, Barella e Gagliardini: Antonio Conte ha chiesto a gran voce rinforzi in vista di gennaio, e uno dei nomi fatti dal tecnico nerazzurro è quello di Arturo Vidal, suo pupillo dai tempi della Juventus. Il cileno del Barcellona non scalda la dirigenza interista ma, come riporta il Corriere dello Sport, l’affare potrebbe concretizzarsi a una condizione:

Quanto a Vidal, il discorso è semplice: per lui Conte stravede, ma un investimento del genere (ovvero su un trentatreenne) non è contemplato dalla dirigenza. Il discorso cambierebbe in caso di prestito, ma il Barcellona non pare orientato a farlo partire. Bisognerebbe che il cileno andasse alla rottura. Succederà? Soluzione da non scartare a priori, ma neppure calda, come ha fatto capire Marotta domenica“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy