Cordoba: “Zapata pronto per l’Inter, farebbe comodo. Davinson Sanchez fu vicino ma…”

Cordoba: “Zapata pronto per l’Inter, farebbe comodo. Davinson Sanchez fu vicino ma…”

Le parole dell’ex difensore nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Cordoba ai microfoni di FcInter1908

Intervenuto ai microfoni di Espansione TV, l’ex difensore dell’Inter Ivan Ramiro Cordoba ha parlato così del futuro di Cristian Zapata, centrale che lascerà il Milan e che è stato accostato anche all’Inter: “In un certo momento se ne era parlato. Italia o estero? Non sappiamo ancora, ma un giocatore come Cristian può essere ancora molto utile a tante squadre anche in Italia. Duvan Zapata pronto per una big come l’Inter? Ha dimostrato quest’anno di essere pronto, con tutto quello che ha fatto. Il campionato italiano è il più difficile del mondo secondo me, lui è riuscito a fare tantissimi gol e anche tantissime belle prestazioni. È un giocatore che si mette a disposizione della squadra, non è soltanto l’attaccante che sta in mezzo all’area di rigore per fare gol. Aiuta i compagni, è un giocatore moderno, in una squadra come l’Inter farebbe molto comodo”.

IL SUO EREDE – “Non c’è un nuovo Cordoba. Rido, perché quando parlo con i dirigenti e i presidenti delle squadre tutti mi chiedono il nuovo Ivan Cordoba. Io penso di aver avuto un dono speciale che mi ha dato Dio, non è facile trovare un uomo alto un metro e 73 che giochi come difensore centrale in Italia. Si pensa sempre alla fisicità, in quel periodo a me è successo, ma oggi in Colombia non vedo un giocatore con queste caratteristiche. Vedo un gran difensore come Davinson Sanchez, che ha altre caratteristiche ma è molto forte. Quando parlo di lui mi viene un po’ da piangere, in passato sarebbe potuto arrivare facilmente all’Inter. Il calcio è così, ora lo vedremo nella finale di Champions League sabato”.

(Calciomercato.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy