D’Ambrosio: “Contro il Sassuolo dovevamo vincere, dobbiamo recuperare. Il mio futuro…”

Le parole del giocatore nerazzurro rilasciate ai microfoni di Sky Sport

di Gianni Pampinella

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Danilo D’Ambrosio commenta il momento dell’Inter. Il giocatore nerazzurro torna sul deludente pareggio di San Siro contro il Sassuolo: “A Torino ci arriviamo con un pizzico di rabbia perché con o senza pubblico contro il Sassuolo dovevamo vincere. Ora dobbiamo assolutamente recuperare i punti persi. I granata sono una squadra ostica, sia in casa che fuori casa hanno un gioco che interpretano in ugual maniera. Hanno diversi attaccanti bravi nel giro della Nazionale ma anche a centrocampo sono una squadra completa con tanti giocatori che conoscono il Campionato italiano”.

OBIETTIVI: “Per noi fa differenza arrivare terzi o quarti, la Champions League per noi quest’anno sono le prime tre posizioni, detto questo proveremo a prendere il Napoli per la mentalità che ci deve accompagnare da qui a fine Campionato. L’autostima è figlia dei risultati, più vinci più cresce. Questa squadra è assolutamente preparata per affrontare tre competizioni, sia la Coppa Italia che l’Europa League sono obiettivi in cui vogliamo arrivare fino alla fine”.

FUTURO: “Penso giorno per giorno ma se la Società dovesse prospettarmi un rinnovo contrattuale sarei solo felice di firmarlo. A fine stagione cosa mi renderebbe felice? Un trofeo!”

(Inter.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy