D’Ambrosio: “Tre punti fondamentali, ma il match andava gestito meglio. Ora…”

D’Ambrosio: “Tre punti fondamentali, ma il match andava gestito meglio. Ora…”

di Simona Castellano, @Simo_Castellano

Intervistato a Inter Channel al termine della partita, Danilo D’Ambrosio ha commentato la vittoria contro il Frosinone.

Queste le sue parole: Vittoria? Tre punti fondamentali, oggi non era semplice sotto il profilo agonistico perché il Frosinone ha messo tutto se stesso per ottenere i tre punti perché contro l’Inter non sono mai solo tre punti e poi perché lotta per la salvezza. Noi siamo venuti qui con una mentalità da provinciale perché era quella che serviva per vincere in un campo così ostico e ci siamo riusciti. Corso? Sì, tanto, ma in queste partite si corre. Potevamo gestirla meglio alla fine, abbiamo avuto occasioni, se avessimo fatto il 2-0 la partita sarebbe andata diversamente. Bisogna essere più cinici nel capire quando va chiusa la partita. Pavlovic? Ha provato a provocarmi, io in categorie inferiori ero il primo a fare queste provocazioni (ride, ndr), ma ora non ci sono cascato. Squadra nuova? Siamo una squadra giovane e nuova, dobbiamo provare ad ottenere i tre punti ad ogni partita, la nostra maglia ci impone di pensare a vincere contro tutti, non pensando ad un avversario particolare. Terzo posto? Dobbiamo cercare di fare il nostro, dando il massimo. Nulla nel calcio è scontato, vedremo alla fine dove arriviamo”. 

(Fonte: Inter Channel)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy