Di Canio pesante su Mourinho: “Non ha il controllo”. Ma la vera bordata è per Ndombele…

Paolo Di Canio, intervenuto a Sky Sport, ha parlato della sconfitta del Tottenham alla prima di campionato contro l’Everton

di Redazione1908

Paolo Di Canio, intervenuto a Sky Sport, ha parlato della sconfitta del Tottenham alla prima di campionato contro l’Everton. Una sconfitta pesante per Mourinho, che sembra in difficoltà sulla panchina degli Spurs

“Il Tottenham male male. Kane mi preoccupa tanto, è vero che è stato falcidiato dagli infortuni ma proprio a livello di voglia, emotività è zero, zero. Son lo stesso, Dele Alli non è più lo stesso. Questa squadra ha esaurito entusiasmo e desiderio, ciò che li aveva portati alla finale di Champions con Pochettino. Da lì si è rotto qualcosa. E con Mourinho non è cambiato nulla, anzi le cose sono peggiorate. Quel tipo di idea che aveva portato Pochettino aveva fatto entusiasmare ed elevare ogni giovane, adesso qualcosa si è perso. Quando entra Ndombele, poi sembra che lo faccia proprio volontariamente a sbagliare, come se si sentisse autorizzato perché non sta giocando. Sbaglia cose che non si possono vedere neanche nel dopolavoro. Allora vuol dire che non hai il gruppo sotto controllo, si può arrabbiare quanto vuole Mourinho ma non c’è tanto addestramento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy