FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, Dzeko mossa scudetto: Conte in trepidante attesa, ma mette il veto su Pinamonti

Getty Images

Il tecnico nerazzurro non vede l'ora di accogliere il suo pupillo

Fabio Alampi

Una trattativa nata all'improvviso, e che potrebbe presto concludersi per la soddisfazione di tutte le parti chiamate in causa: Inter e Roma sono colloquio per portare a termine lo scambio tra Alexis Sanchez ed Edin Dzeko. I due club stanno ragionando sulla fattibilità economica dell'affare, ma nel frattempo Antonio Conte sta già fremendo, come scrive Tuttosport.

 Getty Images

MOSSA SCUDETTO - Un'operazione che avrebbe il pieno benestare del tecnico nerazzurro, che non vede l'ora di avere a disposizione l'attaccante bosniaco, da sempre suo pupillo: "Antonio Conte - che due estati fa voleva costruire una corazzata sull'asse Dzeko-Lukaku - è in trepidante attesa perché sa che la mossa potrebbe dare scacco alla concorrenza nella maratona scudetto".

 Getty Images

VETO SU PINAMONTI - Per sbloccare la trattativa, tuttavia, bisogna prima far quadrare i conti: la soluzione potrebbe essere quella di inserire un terzo nome, che finirebbe a Roma per equilibrare le spese dei due club. Una delle ipotesi porta ad Andrea Pinamonti, ma il tecnico nerazzurro avrebbe messo il veto sulla sua partenza: "Difficile che la scelta cada su Andrea Pinamonti perché altrimenti Conte rimarrebbe con solo tre attaccanti di numero in rosa".

Potresti esserti perso