FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, Eriksen è tornato. Ma ha avuto una grande difficoltà: “Amici raccontano che…”

Getty Images

Il danese si è finalmente sbloccato e ora corre verso la titolarità nel derby di domenica: ma cosa gli ha permesso di tornare al top?

Marco Astori

Milan-Inter sarà inevitabilmente la gara di Christian Eriksen. Il centrocampista danese, fino ad un mese fa fuori dal progetto e sul mercato, non ha mai smesso di allenarsi con convinzione e ora corre verso la titolarità nella partita più importante. Ecco come, secondo il Corriere dello Sport, il giocatore ha svoltato: "Le persone che stanno più vicine ad Eriksen raccontano che la "trasformazione" non è stata frutto del caso o merito di una fatina con la bacchetta magica, ma è stata propiziata da almeno tre fattori.

Il primo è forse il più importante e riguarda la condizione atletica: quando è arrivato a Milano, Christian mancava di forza esplosiva e resistenza allo sforzo. Non perché a Londra non si allenasse, ma perché le sedute al Tottenham erano meno intense rispetto a quelle di Conte. Ha dunque avuto bisogno di tempo per adattarsi ai ritmi del tecnico di Lecce e lo "stop and go" imposto dal lockdown non lo ha aiutato. Intendiamoci, neppure adesso ha i polmoni della mezzala d'assalto che si addice al calcio contiano, ma contro la Lazio ha mostrato una bella gamba", si legge.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso