FCIN1908 / Squadra B, aumenta lo scetticismo in casa Inter: i motivi che spingono verso il no

FCIN1908 / Squadra B, aumenta lo scetticismo in casa Inter: i motivi che spingono verso il no

L’Inter sembra intenzionata a non schierare la seconda squadra nel campionato di Lega Pro

di Redazione1908

L’Inter, secondo quanto appurato da Fcinter1908.it, sembra intenzionata a non schierare la seconda squadra nel campionato di Serie C, almeno per questa stagione. Malgrado fosse una delle società più convinte della bontà della creazione delle seconde squadre, sono molteplici i motivi che stanno facendo propendere i nerazzurri per il no all’iscrizione: in primis il poco tempo a disposizione per organizzarsi e allestire una squadra con determinate caratteristiche, visti i paletti imposti dalla Figc per la creazione delle rose (16 giocatori tesserati per un club affiliato alla Figc da almeno sette anni) e l’intenzione dell’Inter di usare molti giovani per operazioni di mercato. In secondo luogo, è richiesto uno stadio a norma, una struttura organizzativa e figure dirigenziali dedicate solo alla seconda squadra. Non ultimo, il contributo straordinario di 1,2 milioni di euro per l’iscrizione, che è solo la prima di determinate spese da sostenere per l’inserimento della squadra B in Serie C.

Al momento, secondo quanto appurato da Fcinter1908.it, l’Inter sembra decisamente orientata verso il no ma continuerà a studiare la situazione prima di una decisione ufficiale. Ma solo un ripensamento dell’ultimo momento potrebbe cambiare la situazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy