Guardian – Furia Giroud, vuole Premier o Italia subito: riecco l’Inter anche se…

Un anno dopo, il tormentone si ripete. Olivier Giroud sembra pronto anche stavolta a lasciare il Chelsea a metà stagione

di Redazione1908

Un anno dopo, il tormentone si ripete. Olivier Giroud sembra pronto anche stavolta a lasciare il Chelsea a metà stagione: il 34enne attaccante francese è in scadenza di contratto e la mancanza di spazio sommata all’Europeo che si giocherà in estate potrebbero spingerlo ai saluti.

Getty Images

“Solo un cieco non vedrebbe che la prima scelta di Lampard per l’attacco è Tammy Abraham e onestamente non è giusto visto quello che ha fatto Olivier nel finale della scorsa stagione”, ha sottolineato a FootMercato l’agente di Giroud, Michael Manuello.

“Sono scelte dell’allenatore, è un suo diritto. Ma allora, se le cose continueranno così, a dicembre ci troveremo nella stessa situazione di dicembre 2019 e ci troveremo a dover sperimentare altre emozioni”.

Un anno fa, durante la finestra invernale di mercato, Giroud fu accostato a Inter e Lazio ma alla fine rimase ai Blues e rinnovò per un’altra stagione. Ma Deschamps è stato chiaro, se non gioca il suo posto in nazionale a Euro2020 è a rischio e per questo l’ex Arsenal potrebbe lasciare Stamford Bridge.

Getty Images

In questa stagione Giroud è partito titolare solo in un’occasione, in Coppa di Lega, mai in Premier o Champions.

Il giocatore, secondo il Guardian, preferirebbe comunque rimanere in Inghilterra ma sarebbe aperto anche a una destinazione italiana. Secondo il quotidiano inglese, l’Inter sarebbe ancora alla finestra visto il rapporto fra Conte e Giroud ai tempi del Chelsea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy