Inter, altro che 40 mln: ecco l’offerta offensiva che la Juve potrebbe fare per Icardi

Inter, altro che 40 mln: ecco l’offerta offensiva che la Juve potrebbe fare per Icardi

Secondo Tuttosport, la Juventus ha intenzione di sfruttare al meglio la ‘guerra’ tra Icardi e l’Inter

di Redazione1908
Mauro Icardi si allontana dal Napoli e dall’Atletico Madrid, resta lontanissimo dall’Inter e si avvicina sempre più alla Juventus. Il centravanti argentino è, di fatto, solo nel mirino dei bianconeri, che vogliono sfruttare questa situazione per tirare sul prezzo da dare all’Inter.
Il prezzo massimo che la Juve considera per Icardi è 50 milioni ma, riferisce Tuttosport, “secondo i bianconeri l’Inter potrebbe anche accontentarsi di molto meno, oppure di una cessione in prestito: considerati età, 26 anni, e valore dell’argentino, un affare da non lasciarsi sfuggire“.
Un’offerta di prestito, per un giocatore come Icardi, sarebbe da ritenersi addirittura offensiva e non verrebbe di certo presa in considerazione.
Dunque i dirigenti bianconeri aspettano, forti del fatto che dall’estero nessuno si è mosso e che in Italia Icardi, almeno fino ad oggi, sarebbe disposto a trasferirsi solo nella squadra bianconera. Come Chiesa”, scrive ancora Tuttosport.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy