Icardi, giorni clou per il primo incontro con l’Inter. Centrale la clausola? Miranda…

A Skysport hanno parlato del rinnovo del giocatore argentino, ma il primo appuntamento con il club non è fissato per oggi

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Mauro Icardi continua a segnare, anche ieri in Tim Cup ha fatto gol su rigore e ha sbloccato dopo pochi minuti la partita con il Benevento poi finita 6-2. L’incontro con l’agente di Mauro, nonché la moglie Wanda Nara, è previsto in questa settimana ma non ci sarà oggi. Difficilmente si risolverà tutto già al primo appuntamento, servirà un po’ di tempo per trovare una soluzione. Sarà un discorso articolato che si svilupperà in questa settimana. La volontà delle parti è trovare un accordo, serve la quadra sui numeri e un compromesso. Non ci sarà da parlare solo dell’ingaggio ma anche della clausola: quella di 110 mln che vale dal primo al quindici luglio per i club esteri. Questa questione potrebbe avere un peso.

SKRINIAR E MIRANDA –E’ fuori prezzo per tutti perché Skriniar rimane qui. Miranda? Quelli che fanno uscire le cose indeboliscono l’Inter, se ha detto che vuole andare lo ha detto a qualcun altro, a me non l’ha detto“, ha sottolineato ieri Luciano Spalletti. Il brasiliano per il club nerazzurro è un giocatore fondamentale ma dipenderà dalle offerte che arriveranno e non è un segreto il desiderio del difensore di avere più spazio.

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy