Icardi-Juve, Inter senza paura: c’è un fatto interessante che in segreto Marotta ha fiutato

Continua l’intrigo Icardi

di Marco Macca, @macca_marco

Continua il giallo legato al futuro di Mauro Icardi. L’attaccante continua ad allenarsi in solitaria ad Appiano Gentile, mentre la Juventus porta avanti la sua strategia attendista e il Napoli, sottotraccia, progetta l’entrata in scena che potrebbe anche sparigliare le carte. Questo è quanto avrebbe fiutato l’amministratore delegato dell‘Inter, Beppe Marotta, stando all’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, che scrive:

Ovviamente l’esclusione dell’ex capitano nerazzurro è un punto di non ritorno che ha ricadute un po’ per tutti. L’Inter fiuta l’ingresso in scena del Napoli per Maurito, sperando che un’offerta di De Laurentiis l’aiuti ad uscire dalla morsa juventina. Perché il disegno bianconero è chiaro: prendere per fame i nerazzurri e indurli a cedere loro l’attaccante argentino alle condizioni più vantaggiose. Viceversa Marotta fa leva sull’overbooking in casa Juve. Conte si prenderebbe volentieri Paulo Dybala ma Maurizio Sarri ha il compito di rimettere la Joya al centro del progetto. Chi avrà la meglio fra i due allenatori? Del resto l’erede di Allegri ha altri casi caldi da risolvere: chi giocherà al fianco di Cristiano Ronaldo? Troppi candidati per due sole maglie. Il Pipita sulla carta è quello con meno chance, tuttavia sta provando a tenere duro“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy