Icardi, like di Wanda a chi dice che fosse per lei giocherebbe: “Troppo orgoglio, diteci la verità”

Icardi, like di Wanda a chi dice che fosse per lei giocherebbe: “Troppo orgoglio, diteci la verità”

La moglie dell’argentino continua a dire la sua su Twitter appoggiando i pensieri dei suoi follower

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

La cosa più difficile di tutte quando si tratta di una questione che riguarda più parti e a che fare con forti passioni è stare nel mezzo, al centro delle cose, per spartire colpe e ragioni tra tutti. Perché il caso Icardi è scoppiato come una bomba e forse a chi ha deciso di togliergli la fascia non si aspettava che il giocatore puntasse i piedi a questo livello, tanto da mettere in discussione tutto quanto accadrà nei prossimi mesi: era proprio l’unica cosa che si poteva fare? Soprattutto se alla fine della storia la direzione che il giocatore prenderà sarà quella di Torino. Poi c’è un errore che Maurito non potrà farsi perdonare: rifiutarsi di giocare con la maglia dell’Inter equivale ad un ammutinamento comunque ingiustificabile ed esagerato che poi, come si dice in questi casi, ti fa passare dalla parte del torto.

In questa storia c’è di mezzo anche lo spogliatoio nerazzurro: come è possibile che nessuno sia riuscito a placare gli animi, mettere da parte tutto per il bene dell’Inter? Perché nessuno ha chiarito la situazione prima e se qualcuno ci ha provato perché non è stato trovato un modo per conciliare pensieri, stati d’animo: qualsiasi cosa avesse fatto Mauro a chiunque, davvero deve essere considerato lesa maestà? Sarà ma adesso il mare è in tempesta e la terra ferma sembra molto lontano. Per non parlare poi dell’agente e moglie del giocatore: le uscite pubbliche su Spalletti e i compagni, erano veramente per il bene del marito-assistito? Forse no. Forse hanno fatto il bene di uno show mediatico che ovviamente sta intossicando il mondo nerazzurro.

Tra battute, retweet e like la moglie del giocatore ha espresso in pratica il suo pensiero e lo ha fatto assecondando il pensiero dei suoi follower, di chi le scrive e parla di lei come di quella che vorrebbe vedere Maurito in campo e dell’argentino come troppo orgoglioso per giocare senza la fascia. Ha messo un cuoricino anche a chi ha parlato di una notizia di FCINTER1908.IT di ieri, quella di una partnership nerazzurra presentata con una locandina senza Icardi, lui che era sempre al centro di tutto: “Vogliamo la verità, ce la meritiamo”, ha aggiunto questo tifoso e ha incassato proprio il cuoricino della moglie dell’argentino. Stessa sorte di chi ha scritto che Maurito ha dimostrato attaccamento alla maglia nerazzurra con i tanti gol segnati e non deve dimostrare altro o di chi vorrebbe rivederlo nel derby. Difficilissimo ad oggi. Questo Wanda non lo dice, ma conoscendo l’intenzione del ragazzo di non tornare ancora a giocare per un dolore al ginocchio impossibile da superare, sembra chiarissimo.

20190305_064704 20190305_064856 20190305_065034 20190305_065217 20190305_065410

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy