Il nuovo paradosso è servito. Piovono insulti su Icardi, ma una sentenza fa felice l’Inter

L’attaccante argentino torna in campo dopo il lungo stop e ritrova immediatamente il gol

di fcinter 1908

Il Corriere dello Sport racconta la serata di Icardi, che a Marassi è stato bravo a non sprofondare sotto il peso delle pressioni. Il centravanti argentino è stato bersagliato da fischi e offese, sia dal popolo genoano che da quello nerazzurro, ma ha saputo mantenere la freddezza giusta per sbloccarsi e ritrovare il gol.

La tempesta prima della quiete, il paradosso ha funzionato così prima di Genoa-Inter. Il pianeta nerazzurro è spesso capovolto, attorcigliato come questa volata Champions League nella quale irrompe Icardi. Maurito segna e manda idealmente tanti saluti a chi contesta come se non ci fosse un domani. Sull’argentino piovono insulti soprattutto da parte genoana, ma il primo tempo ha l’effetto di una sentenza che fa felice l’Inter”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy