In Argentina – Lautaro Martinez, le possibilità che resti al Racing per la Copa sono zero

Il giocatore avrebbe chiesto ai suoi agenti di intercedere con l’Inter perché possa giocarsi con i compagni la Libertadores

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Le possibilità che Lautaro Martinez resti al Racing per disputare la fase finale della Copa Libertadores sono ridotte a zero. Ne sta prendendo coscienza anche la stampa argentina. Olé parla di un portavoce dell’Inter che avrebbe detto no alla richiesta del presidente Blanco e di Milito di poter trattenere il giocatore nonostante sia già un acquisto nerazzurro. Fino alla partita con il Cruzeiro del 22 maggio i nerazzurri rispetteranno un patto non scritto di riserbo e non annunceranno ufficialmente l’acquisto dell’attaccante.

Se già era un lavoro arduo quello del presidente e del segretario del Racing adesso è davvero complicato il doppio. Il viaggio in Italia non subirà alterazioni per il giocatore che vorrebbe rimanere per giocare la Libertadores, ma le finali si giocano a novembre. Sicuramente grande influenza hanno la richiesta dell’allenatore e l’incitamento dei suoi compagni che sanno che con Lautaro avrebbero qualche chance in più di vincere. Per questo il ragazzo ha chiesto ai suoi agenti, Rolando Zarate e Carlos Yaqué di occuparsi di questo problema con il club milanese, ma un ritardo per un affare che è già definito per 33 mln di dollari potrebbe portare a delle sanzioni. E c’è un altro fattore che pesa: all’Inter pensano che Lautaro Martinez sia un rinforzo importante e la sua inclusione nella squadra titolare sarebbe fuori discussione “, scrive Olè, giornale argentino.

ole

(Fonte: www.ole.com.ar)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy